Spedizioni gratuite in Italia, a partire da 4 articoli acquistati

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Negozio

SCHUBERT, SCHUMANN

SCHUBERT, SCHUMANN

€ 13,50

CLASSICAL: original compositions by Franz Schubert, Robert Schumann. Daniele Roccato, double bass / Marco Tezza, piano 24Bit / 96 kHz Digital Recording. Live in studio at Auditorium Sandro Pertini, Adria (Padova, Italy) May, 2001 Il disco presenta un interessante nuovo punto di vista interpretativo su alcune celeberrime pagine del repertorio romantico: Fantasiestucke op.73, Romanzen op.94 e Abendlied dall'op.85 di Robert Schumann ed il celebre "Arpeggione" di Schubert. L'arpeggione, era uno strumento particolare, lontano parente del violoncello, andato in disuso e sostituito dal violoncello, appunto. Ecco quindi come le trascrizioni del brillantissimo Daniele Roccato non appaiono fuori luogo, ma anzi creano nuove interessanti combinazioni timbriche. RECENSIONI: AUDIOREVIEW - Marzo 2002, Marco Cicogna (rubrica News) SUONO - Aprile 2002, Paola Raschi AMADEUS - marzo 2002 (segnalazione breve, 4 e 5 stelle) The interpretations included in this CD present a really fascinating and creative take on some of the most famous Romantic airs: Fantasiestucke op.73, Romanzen op.94 together with Abendlied from op.85 by Robert Schumann and finally the widely known Schubert's “Arpeggione�, a peculiar instrument that can be considered an archaic form of violoncello. Throughout the work the brilliant transcriptions of Daniele Roccato manage to take the original compositions and, strictly keeping their genuine flavour, present them in a newer, fresher series of timbres.

Aggiungi al carrello

13,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ALTRE SPEZIE

ALTRE SPEZIE

€ 13,50

Original composition by Gianni Coscia, Saverio Paffumi Lucia Minetti, vocal / Gianni Coscia, accordion / Special Guests: Gianluigi Trovesi, bass clarinet / Stefano Bertoli, percussions 24Bit / 96 kHz Digital Recording. Live in studio at Main Hall, Fondazione musicale Centanin e Masiero, Arquà Petrarca (Padova, Italy) January, 2002 Le altre spezie sono quelle che danno sapore ai sentimenti e alle passioni. Voce, parole e musica trovano la concentrazione estrema dell'essenza, in un sogno profumato, attuale, ma senza tempo. La leggerezza di un indefinito retrò, gli anni ruggenti delle radio, il desiderio post-moderno di guardare al passato in equilibrio fra nostalgia e ironia: sono le sensazioni e i significati che qua e là  guizzano con riflessi d'argento sopra le acque cristalline dell'ascolto di questo disco. The "other spices" we refer to are those that awaken the most special feelings and passions. Voice, words and music blend together perfectly into the purest essence of the spirit, giving shape to a magic dream that belongs to all times but can come true only today. The glare of the old years, the roaring twenties of the radio, the post-modern need for glancing at the past, trying to balance melancholy and irony: a violent storm of feelings and enlightenments that will overwhelm those who surrender to the temptation of being filled with the crystal notes of this recording.

Aggiungi al carrello

13,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
THE IRVING BERLIN SONGBOOK

THE IRVING BERLIN SONGBOOK

€ 13,50

Ho avuto l'idea di realizzare questo disco, partendo dal desiderio di valorizzare il suono originale di questo bellissimo pianoforte. Uno strumento che con certezza ci riconsegna le sonorità originali che Irving Berlin stesso e gli autori suoi contemporanei avevano a disposizione per comporre le loro canzoni, la loro musica. Ed anche il luogo che ho scelto per realizzare la registrazione possiede le caratteristiche acustiche delle sale in cui questa musica veniva suonata nella prima metà del '900: un salone di generose dimensioni di una villa del '800, Villa Masiero e Centanin, costruita sulle colline del Veneto, che con certezza può essere assimilabile ai saloni dei palazzi nobili di New York e delle grandi città Americane, in cui queste musiche venivano suonate. Questo disco vuole essere anche un mio omaggio alla grande musica americana, alla musica "classica" americana, di cui Irving Berlin è senza dubbio uno dei più splendenti autori. Infine, ma non da ultimo, questo disco è l'occasione per valorizzare una volta di più due dei più interessanti e validi musicisti jazz italiani, Paolo Birro e Alfredo Ferrario, che con questo lavoro consegnano ai posteri un'interpretazione intima e struggente di canzoni immortali, a cui conferiscono una luce decisamente nuova e personale.  Marco Lincetto

Aggiungi al carrello

13,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello