Spedizioni gratuite in Italia, a partire da 4 articoli acquistati

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Negozio

MYSTERE PIANO

MYSTERE PIANO

€ 15,00

JAZZ: original composition by R. Zegna, P. Birro, A. Zambrini, M. Tonolo, O. Del Barba, M. Parente, D. Ellington, H. Carmichel-M. Parish. Piano R. Zegna, P. Birro, A. Zambrini, M. Tonolo, O. Del Barba, M. Parente. Recording was made at Magister Area Studio, Preganziol, Italy. the piano was always the same Steinway & Sons Concert Grandpiano built in new York on 1930. Un pianoforte, un solo pianoforte, sempre il medesimo, posizionato sempre esattamente nel medesimo luogo, ripreso sempre esattamente con il medesimo set-up microfonico, posizionato sempre esattamente nel medesimo modo ed alla medesima distanza. E poi sei fra i migliori pianisti, ed autori, italiani di area jazz (ma non solo): ciascuno chiamato ad eseguire una decina di minuti di musica, in assoluta libertà creativa, senza vincoli di repertorio, al solo fine di esprimere il meglio del proprio mondo musicale. Il tutto in diretta e senza possibilità alcuna di editing a posteriori: rigorosamente dal vivo, pur in studio e senza pubblico. Il tutto allo scopo di dimostrare, forse per la prima volta, quante differenze (e… Vive la difference!) ci siano nel suono di ogni singolo interprete rispetto a ciascun altro, una volta definito con rigore scientifico, il medesimo strumento ripreso sempre nel medesimo identico modo, pur nel corso di alcuni mesi. E quanto differentemente possa suonare un medesimo pianoforte, quando suonato da differenti artisti, sfatando il mito che uno Steinway suoni sempre uguale a se stesso. Ecco quindi spiccare la personalità di ogni singolo pianista, mai confusa nella massa magmatica di strumenti spesso imprecisi, condizioni tecniche ed ambientali differenti, che troppo spesso finiscono per omologare il suono di ogni singolo musicista a quello di molti altri. Senza rispetto per l’arte e lo studio di ciascuno…

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ELLAURA - S A C D

ELLAURA - S A C D

€ 18,00

JAZZ: original compositions by Prince, F. Lai - C. Sigman, G. & I. Gershwin, G. Kahn, M. Legrande - A. & M. Bergman, A. Rafaz, C. Porter, G. Gaslini, K. Weill - M. Magre, R. Mitchell. Voice: L. Conti, piano: G. Gaslini. Recording was made strictly live-in-studio at Magister Area Studio, Preganziol, Italy on May 2007. Ellaura è un dipinto, un polittico in 14 tavole. Giorgio Gaslini ne è il pittore; Laura Conti il soggetto protagonista. Il pianismo classico, ma sempre innovativo, di Giorgio Gaslini si mette al servizio della duttilità vocale, della teatralità e della finezza tecnica di Laura Conti. Novello Zelig della tastiera, per 14 volte entra nello spirito di 14 differenti stili, unendoli però tutti quanti con la sottile linea azzurra della sua propria anima artistica, plasmata e proposta negli ultimi 60 anni della storia della musica. E Laura Conti è l’unico soggetto che può essere protagonista di questo affresco di canzoni: perché sa seguire e trasformare in propri i tratti autorevoli imposti dalla mano dell’autore, in uno scambio d’intese e complicità che trasforma in un unicum consolidato il gioco delle parti. Ed alla fine l’uno in funzione dell’altra e l’altra in funzione dell’uno chiudono un cerchio perfetto, descrivono un microcosmo di suoni assolutamente autonomo e autosufficiente, che non lascia all’ascoltatore attento, ed anche a quello casuale, il dubbio che manchi qualcosa o che qualcosa sia di troppo.

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
LEGENDE - S A C D

LEGENDE - S A C D

€ 18,00

Classical: original compositions by Sarasate, Paganini, Wieniawski, Bazzini. Giovanni Angeleri, violin; Orchestra delle Venezie. 24bit/96kHz digital recording at Duomo Vecchio, Monselice, Italy 2001. Questo SACD rappresenta una delle rarissime occasioni per poter apprezzare il grande violinista padovano su supporto registrato. E' infatti rarissima la presenza su disco di questo straordinario interprete virtuoso, che nel 1997 vinse il Concorso Paganini di Genova, unico italiano, oltre a Salvatore Accardo e Massimo Quarta, nella storia pluridecennale della più importante competizione violinistica del mondo. Oltre che solista, Angeleri si presenta anche come direttore della prestigiosa Orchestra delle Venezie, compagine sinfonica da lui stesso fondata. Il programma musicale è affascinante e brioso: il tema dominante vede la contaminazione fra le melodie ed i ritmi della musica popolare, mediate dal talento compositivo di alcuni fra i più noti ed apprezzati compositori "colti" dell'ottocento. Quasi senza soluzione di continuità si possono quindi apprezzare gli echi zigani nella "Fantasia sopra La Carmen" di Sarasate e nella Zingaresca". Per proseguire con le celebri variazioni di Paganini sulle melodie del "Carnevale di Venezia". Ed ancora lo scherzo fantastico di Bazzini intitolato "La Ronda dei Folletti", sapientemente orchestrato dallo stesso Giovanni Angeleri dall'originale versione per pianoforte e violino. Per arrivare a concludere il programma con due composizioni di Wieniawski, "Legende", che dà  anche il titolo al disco e la celeberrima "Polonaise de Concert". Questo SACD HYBRID MULTICHANNEL può essere impiegato anche in un normale lettore CD stereo

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ELECTRIC DANCER - VLHD HIGH QUALITY

ELECTRIC DANCER - VLHD HIGH QUALITY

€ 15,00

ROCK: original compositions by AnMo (Andrea Murgia) Electric guitars: Roberto Massa, bass: Fabio Ligas, drums: Luca Steri, vocals&acoustic guitars: AnMo (Andrea Murgia) 24bit/96kHz recorded at Area Magister Studios (Preganziol, Treviso, Italy) on April 2006. Dopo molti anni dedicati alla musica classica, al jazz, al crossover, Marco Lincetto torna alla sua grande passione di gioventù e dà  il via ad una vera e proprio collana indipendente, che fa quasi mondo a sé nell'universo Velut Luna: appunto VELUT LUNA ROCK!!! La linea si distinguerà  per alcune costanti produttive. Tutti i progetti sono registrati e prodotti musicalmente da Andrea Valfré e mixati e masterizzati da Marco Lincetto. Tutto ovviamente nel grande spazio creativo dello Studio Magister di Preganziol, utilizzando per lo pi§ macchne di ripresa, missaggio e mastering analogiche (Souncraft Saturn 24 piste su nastro da 2" a 76cm/sec, mixer Soundcraft 3200, millennia media TCL-2, NSEQ-2, Maselec MPL-2, etc.). I grandi protagonisti restano però la musica ed i musicisti, tutti giovani per lo più italiani operanti nell'area più d'avanguardia e con proposte di respiro internazionale. Il primo disco di questa nuova linea viene proposto da un gruppo di Cagliari - i M.O.M. / MAN ON THE MARGIN - e si intitola ELECTRIC DANCER (Velut Luna CVLD155). E' ovviamente difficile descrivere a parole la musica dei M.O.M. In estrema sintesi, potremmo parlare del debutto di un gruppo che propone una nuova via al rock, restando comunque ancorato alla grande tradizione. Chitarre elettriche ed acustiche, basso, batteria e voce: i riferimenti che si possono riscontrare sono innumerevoli, da un certo uso dei cori che rimanda ai primi Pink Floyd, agli assoli infuocati della chitarra che rimandano al Metal, ma senza dimenticare la lezione progressive, alla voce del leader, Andrea Murgia, che non fa rimpiangere Michael Stipe dei REM. Non frammenti di cloni, però ma enciclopedica sintesi volta a dar vita a qualcosa di nuovo. Importantissimi sono poi i testi, tutti in inglese, di molto debitori alla tradizione letteraria americana, mix di esistenzialismo estremo e ironia dissacrante. Con un occhio di riguardo al poeta maledetto William Blake, esplicitamente citato ed omaggiato in un brano dell'album.

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
PIANO

PIANO

€ 15,00

CLASSICAL: Original compositions by E. Grieg. Suite "Dal tempo di Holberg" Op. 40, Trascrizioni di propri lieder Op. 41 e Op. 52, Impressioni Op. 73. Piano: Alberto Boischio 24bit/88.2kHz original recording made at Studio Zanta-Camponogara Italy-on novembre 2005. Alberto Boischio è forse uno dei più rappresentativi pianisti italiani della sua generazione. Per sua scelta un po' defilato dai clamori dei grandi circuiti, dei grandi concorsi, ha svolto un lungo ed accurato percorso di ricerca personale, dedicandosi molto alla documentazione su disco del suo lavoro: dischi che hanno sempre riscosso un grande consenso popolare. Da Albeniz a Stravinsky, da Chopin a Busoni, da Lincetto a Grieg: grande capacità la sua di entrare perfettamente a suo agio nelle atmosfere più diverse; doti spesso sottolineate da giudizi favorevolissimi da parte dei critici più illustri del giornalismo italiano da Riccardo Risaliti a Piero Rattalino, ad Angelo Foletto. Con questa raccolta di brani molto affascinanti e spiccatamente romantici del grande compositore norvegese, Alberto Boischio celebra il suo quarantesimo compleanno ed il decimo anno di collaborazione con Velut Luna. Due traguardi importanti e degni di nota. La registrazione come sempre effettuata da Marco Lincetto utilizzando un pianoforte Steinway & Sons D274 Concert Grand, offre la grande qualità  del suono ormai nota a tutti gli appassionati.

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
VOCI DI LUNA WHITE GOLD EDITION

VOCI DI LUNA WHITE GOLD EDITION

€ 15,00

Pop: original compositions by S. Cipriani, N. Rota, F. Micalizzi, A. Trovajoli, N. Oliviero-R. Ortolani, E. Morricone, A. Salvemini, L. Bacalov. Flute: F. Salvemini, piano: S. Libardo 24bit/88.2kHz original recording made at Magister Studio-Preganziol Italy- on September 2006. Francesca Salvemini è una brillante e quotata flautista classica pugliese, che ama spaziare nelle sue proposte musicali fra i generi più diversi. In questo caso, accompagnata dalla pianista Silvana Libardo, propone un'accattivante selezione di nuovissimi arrangiamenti di alcune delle più celebrate colonne sonore del cinema italiano. I temi da Il Padrino, C'era una volta il west, Anonimo Veneziano, Il Gattopardo, Amarcord, Nuovo Cinema Paradiso, e molti altri. Musiche immortali e saldamente collocate nell'immaginario fantastico di ciascuno di noi, che nei nuovi arrangiamenti per flauto e pianoforte riescono a rievocare sensazioni di autentica magia in grado di celebrare per l'ennesima volta il connubio fra l'ascoltatore e la Musica, con la M maiuscola. Francesca Salvemini e Silvana Libardo, dotate di tecnica e sensibilità  non comuni, completano l'affresco di un disco destinato a non lasciare indifferente neppure il più duro degli "indifferenti". Registrato nella perfetta acustica naturale dello Studio Magister da Marco Lincetto, questo disco si avvale di un'arma segreta in più: infatti tutti i collegamenti fra le macchine di registrazione utilizzate sono stati realizzati con cavi WHITE GOLD INFINITO FII e TIGHT FII, garantendo in questo modo a Velut Luna di salire un ulteriore importante gradino verso le vette dell'eccellenza assoluta della qualità del suono riprodotto.   

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
SCHUMANN RACCONTA

SCHUMANN RACCONTA

€ 15,00

Classical: original compositions by R. Schumann Voice: M. Vukotic, violins: P. Ghidoni, N. Lolli, viola: A. Serova, cello: P. Bosna, clarinet: M. Thomas, piano: F. Faes. 24bit96Khz made at Magister Studio, Preganziol, Italy Ecco finalmente un disco di "musica classica" da camera, originale e spigliato, che propone un filo conduttore legato al racconto. Racconto con le parole, grazie ai celeberrimi Melologhi, in prima registrazione assoluta con testo in italiano, in cui la straordinaria attrice Milena Vukotic offre un brillantissimo saggio delle potenzialità garantite da una grande voce recitante in sinergia con il pianoforte ricco, profondo e misterioso di Filippo Faes. Si continua con racconti in musica, offerti dalla splendida viola di Anna Serova negli altrettanti celebri Quadri di fiabe: e ancora poi i Racconti di fiabe, dove alla viola si aggiunge il clarinetto di Marco Thomas, Come non concludere con una delle pagine più celebri della letteratura di tutti i tempi, ovvero il Quintetto op.44? In questa lunga carrellata nel romantico mondo di Robert Schumann, l'Ensemble Punto It, guidato dal poliedrico pianista e letterato Filippo Faes, propone un'interpretazione sempre viva, moderna, tecnicamente impeccabile pur nella scadenza di una lettura fortemente romantica. Il CD è stato registrato fra le mura del grande Studio Magister con tecnologia digitale ad alta risoluzione.  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
STORYVILLE JAZZ BAND - VLHD HIGH QUALITY

STORYVILLE JAZZ BAND - VLHD HIGH QUALITY

€ 15,00

JAZZ:Tracks 1-6: original compositions by L. Shields, M. Endsley, K. Ory, Boutelja-Wilfree, D. Ellington, L. Pollack. Trumpet: S. Gilioli, trombone: G.B.Tedeschi, Clarinet, soprano sax, voice: M. Pasetto, banjo: R. Bonato, tuba: M.Cracco, drums: G. Gozzi. 24bit/96Khz original live-in-studio recording direct-to-stereo master made at Magister Studio. Preganziol on July,2006 Tracks 7-16: original compositions by C. Davis, R. Henderson, Furber-Braham, Fields-Mc Hugh, H. Carmichael, B. Strayhorn, S. Williams, Creamer-Layton, D. Ellington. Trumpet: B. Zorzella, trombone: L.Bragantini, clarinet, voice: M. Pasetto, tenor sax:P. Pesenti, banjo: R. Bonato, tuba: M.Cracco, drums: L. Zorzella, piano: D. Moroni. 24bit/96Khz original live recording direct-to-stereo master made at the club Il Posto. Verona on February,2000 La Storyville Jazz Band è uno dei gruppi italiani specializzati nella musica dixieland (il jazz dei primi anni del novecento) di più antica fondazione. Veronesi, da più di trent'anni, pur nell'alternanza delle formazioni, calcano i palcoscenici dei più importanti club e teatri. In questo disco proponiamo due distinti momenti: un concerto registrato dal vivo nel locale veronese "Il Posto" nel febbraio 2000 con ospite di riguardo il pianista Dado Moroni. E poi una recentissima registrazione effettuata in diretta live in studio nel luglio di quest'anno 2006. In tutto 74 minuti di musica fresca e brillante, registrata ai massimi livelli tecnici oggi possibili e soprattutto TRUE LIVE, senza alcuna sovraincisione e mixata direttamente su master stereo ad alta risoluzione.   

Non disponibile
MAKING WHOPEE - S A C D

MAKING WHOPEE - S A C D

€ 18,00

Original compositions by O. Del Barba and R. Caporale; G.&I. Gershwin; Hammerstein; Rodgers; Kahn; Donaldson and others. Orchestra di Padova e del Veneto, conductor Oscar Del Barba; Coro da Camera del Concentus Musicus Patavinus dell'Università di Padova, conductor Fabio Framba; Rosella Caporale, voice; Delio Caporale, voice; Fausto Beccalossi, accordion; Antonio Zambrini, piano; Achille Succi, bass clarinet and alto sax; Oscar Del Barba, piano; Caterina Bergo, harp. 24bit/88.2kHz digital recording at Auditorim Pollini, Padova on June 2006 and at Magister Studio, Preganziol on July 2006 Questo disco rappresenta un punto d'arrivo per uno dei più grandi compositori ed arrangiatori di area jazz italiana, Oscar del Barba, artista di riferimento da sempre per Velut Luna. La straordinaria voce di Rosella Caporale anche autrice di alcuni testi originali, si mette al servizio dell'arte di Oscar, che per questo disco ha realizzato otto nuovi arrangiamenti di grandi classici della canzone americana (Making Whopee, Speak Low, Someday my Prince Will Come, etc.) e cinque nuovissimi brani di sua composizione, tutti pensati per la grande orchestra sinfonica e con il contributo di alcuni grandi solisti jazz: Antonio Zambrini al pianoforte, Robert Bonisolo e Massimo Salvagnini ai sax, Fausto Beccalossi alla fisarmonica e Caterina Bergo all'arpa. Registrato in presa diretta nel grande Auditorium Pollini di Padova in alta definizione e multicanale, questo SACD non farà  rimpiangere le grandi produzioni orchestrali americane targate Telarc.

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
CROSSING  - VLHD HIGH QUALITY

CROSSING - VLHD HIGH QUALITY

€ 15,00

CLASSICAL Caterina Bergo, arpa, Paola Donato arpa. High Definition digital recording 24bit / 96KHz. at Magister Studio, Preganziol, Italy, on Novembre 2005. L'arpa è senz'altro uno degli strumenti classici più affascinanti e magici, in grado di evocare atmosfere e situazioni veramente particolari e pregne di emozioni forti e indimenticabili. Caterina Bergo incarna perfettamente l'icona della grande interprete di questo strumento: giovanissima, ma già con grande esperienza musicale, bellissima ed elegantissima, riesce nel corso dei suoi concerti a comunicare l'emozione della Musica come pochi altri interpreti. E per il suo disco d'esordio Velut Luna ha voluto organizzare una sorta di evento musicale unico, che oggi veramente poche altre etichette discografiche nel mondo hanno la forza e la credibilià  per poter realizzare. In sostanza, Marco Lincetto ha contattato alcuni dei più rappresentativi compositori italiani del momento ed ha chiesto loro di scrivere alcuni brani musicali espressamente per Caterina ed il suo disco d'esordio! Ecco quindi personalità  come Nicola Campogrande, Emilio Galante, Oscar Del Barba, Sergio Cossu, Fabrizio Castania, ed ancora Adriano Lincetto, Ferrero e Tutino con brani non scritti appositamente per questo disco, ma in prima registrazione mondiale. Si tratta di una musica nuova che difficilmente può essere etichettata sotto un genere preciso: essa infatti si pone come sintesi perfetta della tradizione classica (Campogrande e Castania), ma anche dello spirito più moderno del rock e del blues (Galante), senza disdegnare gli stilemi del jazz e del pop più raffinato (Del Barba e Cossu). E' infine molto importante sottolineare come in ogni caso siamo di fronte ad un programma musicale godibile, spigliato e di immediata presa su chiunque abbia la fortuna di ascoltarlo. E che dire della registrazione? Realizzata fra le magiche mura del grande Studio Magister è forse in grado di presentare per la prima volta un suono d'arpa veramente completo, ricco, di statura sinfonica, addirittura: masterizzato con tecnica VLHD da Marco Lincetto e Matteo Costa.  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
WINGS - SONGS OF THE JEWISH HEART

WINGS - SONGS OF THE JEWISH HEART

€ 15,00

High Resolution digital master (24bit/96Khz). Made at Chiesa di S. Apolllinare, Monticello di Lonigo (VI), Italy, on June 2005. Valeria Fubini Ventura, voce, Anna Barbero, pianoforte. Questo CD, assolutamente atipico nel panorama discografico italiano ed europeo in genere, presenta una molto esaustiva rassegna di musiche e di canti, composti da alcuni dei più significativi autori Israeliani contemporanei  non potrebbe essere altrimenti considerando la giovane "età"  dello Stato Israeliano. Tali musiche tuttavia non hanno subito in modo specifico l'influenza delle correnti musicali di avanguardia del novecento, ma piuttosto il loro orizzonte musicale è da una parte legato ancora alle scuole nazionali europee di fine ottocento, anche se nutrito di nuovi accenti in cui i modi, le melodie, le scale della musica del Medio Oriente sono spesso presenti fondendosi in un contesto nuovo ed originale. Registrato in alta risoluzione digitale, con la formula "Live in studio", senza pubblico, nell'arco di un caldo pomeriggio estivo nella piccola Chiesa di S.Apollinare a Monticello di Lonigo in provincia di Vicenza, questo CD consente di apprezzare le eccezionali doti interpretative di Valeria Fubini Ventura e di Anna Barbero, ed il talento affermati compositori quali Ravel, Milhaud, Ben Haim.questo CD consente di apprezzare le eccezionali doti interpretative di Valeria Fubini Ventura e di Anna Barbero, ed il talento di affermati compositori quali Ravel, Milhaud, Ben Haim.   

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
FALLING IN LOVE

FALLING IN LOVE

€ 15,00

24bit / 96kHz digital recordings made at Auditorium Pollini, Padova, Italy, on September 5 - 7, 2005. All arrangement by Massimo Parente. Cheryl Porter, voice, Massimo Parente, grandpiano, Franco Lion, doublebass, Paolo Balladore, drums. Orchestra di Padova e del Veneto, conductor: Maffeo Scarpis. Con questo progetto l'etichetta discografica indipendente Velut Luna continua ad affermare il suo ruolo di leader italiana per quanto riguarda la produzione di dischi aventi per protagoniste grandi interpreti femminili di jazz e blues, le Sophisticated Ladies di Velut Luna. Cheryl Porter è una delle poche vere grandi voci jazz di oggi. Autorevoli critici internazionali hanno parlato di lei come di un'interprete in grado di riassumere in sè la grande classe di Sarah Vaughan con la duttilità  e la potenza vocale di Shirley Bassey. In questo disco, quindi, Cheryl Porter riveste il ruolo di protagonista ideale, in grado di garantire quell'autorevolezza interpretativa necessaria per riuscire nell'intento ambizioso di riproporre le atmosfere e le sonorità  dei grandi dischi jazz con orchestra prodotti dalla Capitol Records e dalla Columbia fra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60: brani indimenticali del american songbook, quali Bewitched, You've changed, You don't know what love is, Smile, Someone to watch over me, e molti altri ritrovano in questo disco la il groove originale e la passione che li hanno resi pagine immortali del cultura musicale del '900. Fondamentali nel raggiungimento del risultato sono gli arrangiamenti originali composti per l'occasione da Massimo Parente. Per ricreare il più possibile anche il suono unico ed originale dei dischi Capitol la registrazione è stata effettuata rigorosamente in diretta nell'arco di due giorni nel grande Auditorium Pollini di Padova, mescolando sapientemente la più sofisticata tecnologia digitale oggi disponibile con microfoni e stadi analogici valvolari "vintage".  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello