Spedizioni gratis in Italia se ordini più di 3 articoli !

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

CIAO FRED !

13,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Codice: CVLD119

Autore: F. BUSCAGLIONE, R. CAROSONE
Esecutore: THE METRONOMES, M. STRANO, M. GIACOMAZZI
Supporto: cd
JAZZ: The Metronomes: Francesco Michielin, voce, kazoo, trombetta / Carlo Piccoli, piano e voce / Stefano Fedato, batteria, fischietti e cori / Special Guests: Marco Strano, sax tenore / Michele Giacomazzi, chitarra acustica.
24Bit / 96 kHz Digital Recording Live in studio at Magister Studio Preganziol, Italia, 4 e 5 Giugno 2004

Dalle note di copertina di Franco Ceci Colpis
Dedicato a Fred Buscaglione, con una simpatica parentesi di swing partenopeo dell'amico e maestro Renato Carosone, Ciao Fred è un disco godibile, agile e coinvolgente. Senza orpelli o arzigogoli di sorta, è musica fatta con gusto e gioia, e suonata con il cuore. I Metronomes sono in tre, e loro musica è una miscela infuocata e pulsante di swing, boogie e jumpin'jive. Una musica allegra insomma, di quelle che batti il piedino e che ti metti a ridere da solo anche se non capisci le parole perchè sono in inglese. Oppure le capisci, perchè sai l'inglese o perchè sono in italiano, e sono tristissime. E ridi lo stesso. Checco Michielin, sontuoso vocalist dall'ugola catramata, è il leader carismatico del gruppo. Si muove sul palco come un felino alcolizzato. Canta urla fischia parla borbotta grovigli di note.E' il terrore delle signore delle prime due file. Carlo Piccoli, pianista supremo, accompagna il procedere del compare con il suo stile ora liquido ora balzelloni. Anche lui fischia. E canta, ai cori. Infine Stefano Fedato, il batterista, euforico imprevedibile scalpitante treno del gruppo, sempre pronto ad imprimere alla musica delle serate le velocita' piu' ardite. Anche lui fischia (prima della partenza). E canta, ai cori. Manca del tutto il basso. La linea di basso, mi dicono, è data dalla mano sinistra del pianoforte, cioè di Carlo Piccoli.

QUESTO CD E' DISPONIBILE ESCLUSIVAMENTE PER IL MERCATO ITALIANO 



Potrebbero interessarti anche ...